February 15, 2013

Interview: 10 questions for Kirill Fedorenko.


[Source: KazakyOfficial VK by Olesya Maslikhina]


1. If you could change your life with another one, who would it be?

Kirill: "Fortunately, no one."

2. Describe yourself in three words:
Kirill: "The most difficult problem ever, I am also trying to respond from all my life. Maybe are: color black, kindness and the name my parents gave to me."

3. Complete the sentence: 'You don’t believe me, but I am…'
Kirill: "The gamer (so my brain is disconnected and relaxed)" 

4. Complete the sentence: 'You would have never thought to bring always with you...'
Kirill: "I never thought to bring always with me a notebook (maybe would think)"

5. Complete the sentence: 'The most annoying thing for me is...'
Kirill: "I am very annoyed by rude people..."


6. Complete the sentence: 'I am especially proud of...'
Kirill: "I am especially proud of my cousin."

7. Complete the sentence: 'When I'm feeling down in the dumps, I...'
Kirill: "I talk to my parents (so I found some justification)."

8. Complete the sentence: 'The most important thing in my bag is...'
Kirill: "House keys."

9. Do you remember your first steps of your carreer? Have they been tough?
Kirill: "First steps? - When I was 1 year and I "walked"??? Mmmmmmh…probably it was my schedule…sometimes at the time of my study at university…from 7 a.m. till 11 p.m. (couple work a long way home)

10. Wish something to your fans:
Kirill: "Experiment with everything you have in your hands
 - what is made for you, seize the moment and you will be rewarded! Hugs!"




Thanks to Laura Valieva (from World Loves Kazaky Group) who gave us a little help for the translation from Russian to English.




1. Se potessi cambiare la tua vita con quella di qualcun altro, chi sceglieresti?
Kirill: "Fortunatamente, nessuno."


2. Descriviti in 3 parole:
Kirill: "La domanda più difficile di tutte, a cui sto attualmente cercando anche di rispondere da tutta la mia vita da adulto. Forse sono: il colore nero, la gentilezza, e il nome che i miei genitori mi hanno dato."


3. Completa la frase: 'Tu non mi credi, ma io…'
Kirill: "The Gamer (così il mio cervello è scollegato e rilassato)"

4. Completa la frase: 'Tu non avresti mai pensato di portare sempre con te...'
Kirill: "Non avrei mai pensato di portare con me un notebook (forse si potrebbe pensare)"

5. Completa la frase: 'La cosa che mi infastidisce di più è...'
Kirill: "Sono molto infastidito dalla gente maleducata."

6. Completa la frase: 'Sono particolarmente orgoglioso di...'
Kirill: "Sono particolarmente orgoglioso di mio cugino."

7. Completa la frase: 'Quando mi sento giù di morale, io...'

Kirill: "Parlo con i miei genitori (così trovo qualche giustificazione)."

8. Completa la frase: 'La cosa più importante nella mia borsa è...'
Kirill: "Le chiavi di casa."

9. Ti ricordi i primi passi della tua carriera? Sono stati difficili?

Kirill: "Primi passi? Quando avevo 1 anno e ho "camminato"??? Mmmmmmh...E 'stato probabilmente il mio programma di studi...a volte, quando ero all'università...dalle 7 della mattina fino alle 11 di sera (lavoro di coppia una lunga strada casa)."

10. Un augurio per tuoi fan:
Kirill: "Sperimentate con tutto quello che avete nelle vostre mani - ciò che è fatto per voi, cogliete l'attimo e sarete premiati Un abbraccio!"


Grazie a Laura Valieva (del gruppo World Loves Kazaky) per averci dato un piccolo aiuto con la traduzione dal russo all'inglese.

0 commenti:

Copyright © 2012-2014 It's All About Kazaky